Capesante e champignon

2012-06-14
Capesante e champignon

 

Volete un’idea gustosa che unisce i sapori del mare a quelli della terra per dare vita ad un secondo piatto davvero speciale? Eccovi accontentati: vi stiamo per presentare la ricetta di capesante e funghi champignon.

Ingredienti

  • 16 capesante
  • 16 cappelle di funghi champignon di misura grande
  • farina bianca 00 q.b.
  • 1 noce di burro
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai di Cognac
  • brodo q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero da macinare q.b.

Preparazione

Step 1

Se avete acquistato le capesante fresche e intere, è necessario aprirle e lavarle rimuovendo le membrane ed il sacchetto sabbioso. Se invece avete a disposizione le sole capesante già sgusciate è un passaggio in meno per la preparazione del piatto.

Step 2

Passate il mollusco in una leggera panatura di farina 00 e mettetele a friggere in una padella in cui avrete fatto rosolare una noce di burro. Una volta fritte, toglietele dal fuoco e lasciatele sgocciolare su carta da cucina.

Step 3

In un'altra padella antiaderente scaldate un filo d'olio extravergine d'oliva e fate rosolare per pochissimi minuti le cappelle degli champignons; aggiungete il sale, il pepe in grani che macinerete sul momento e mettete i funghi in una pirofila da forno ben imburrata.

Step 4

In ogni cappella posizionerete ora una capasanta fritta. Unite i due fondi di cottura (quello delle capesante e quello degli champignons) ed aggiungete due cucchiai di Cognac, due di brodo caldo ed uno di farina bianca. Mescolate e lasciate ridurre finchè non noterete che si è formata una crema densa. Versatela ora sulle cappelle di champignons nella pirofila, aggiungete ancora un pizzico di sale se necessario e trasferite in forno già caldo a 200° per 5 minuti.

Step 5

Una volta pronto, comporrete il piatto aggiungendo ai funghi un trito di prezzemolo fresco precedentemente sminuzzato.

Un ottimo secondo di pesce della tradizione toscana che può essere servito in abbinamento ad un vino rosato secco come un Lagrein.
Come primo piatto vi consigliamo di utilizzare i gambi degli stessi funghi per preparare un buon risotto adatto a tutti.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :