Cipolla bianca di Chioggia con funghi

2012-11-15
Cipolla bianca di Chioggia con funghi
Questa ricetta, che rappresenta la tradizione popolare di Chioggia, viene realizzata con pochi ingredienti semplici e genuini, ed è l’ideale per la stagione autunnale, quando i funghi freschi sono più facili da reperire, oltre ad essere notevolmente più gustosi.

Ingredienti

  • 300 g di porcini, possibilmente piccoli
  • 400 g di cipolla bianca di Chioggia
  • 1 spicchio d'aglio
  • 30 g di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai di pasta d'acciughe
  • 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico di origano
  • sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

Step 1

Prendere le cipolle, lavarle accuratamente, pelarle, e quindi dividerle in 6 spicchi ciascuna. Prendere i funghi, mondarli, asciugarli con uno strofinaccio, e dividerli in 4 parti praticando su ognuno due tagli a croce. Prendere il prezzemolo, e, se non è già tritato, lavarlo bene, e tritarlo finemente, insieme all'aglio sbucciato e precedentemente lavato.

Step 2

Quindi predisporre un tegame, e sistemarvi dentro le cipolle, facendole appassire a fuoco lento insieme a due cucchiai di olio extravergine d'oliva. Dopo pochi minuti, quando le cipolle saranno rosolate, aggiungere i funghi porcini, e rosolarli a fuoco vivo, mescolando continuamente, in modo da farli cuocere al meglio.

Step 3

Prendere la pasta d'acciughe, l'aglio e il prezzemolo e l'origano. Mescolare il tutto, e coprire con coperchio il tegame, lasciando cuocere per qualche altro minuto. Insaporire aggiungendo un pizzico di sale e pepe, quindi servire ancora caldo.

Ottimo se accompagnato da un vino bianco come il Lison Pramaggiore Tocai.
Da accompagnare preferibilmente a un antipasto di salumi.
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :