Come cucinare i funghi champignon in scatola

Come cucinare i funghi champignon in scatola

Funghi champignon in scatola

Come cucinare i funghi champignon in scatola per gustarseli nel migliore dei modi? Le risposte a questa domanda possono davvero essere molteplici. La caratteristica principale dei funghi champignon è la loro versatilità: sono infatti un contorno adattabile a molti menù e ideale per essere accompagnato a molti piatti primi o secondi. Ci sono diversi modi per cucinare i funghi champignon in scatola, che possono essere preparati in maniere diverse oltre che al classico e tradizionale salto in padella con olio e aglio.

Funghi champignon in scatola cucinati in padella

Si tratta del modo più veloce e facile di cucinare i funghi champignon in scatola, perfetto per le persone che non hanno molto tempo a disposizione per cucinare: basta accompagnare i funghi saltati in padella con un po’ di pane ad esempio et voilà! Il gioco è fatto.

Ricette funghi champignon in scatola

Tortellini al prosciutto, panna e funghi
I funghi champignon in scatola sono favolosi se uniti insieme al sapore delicato della panna e a un soffio di noce moscata. Con i tortellini sicuramente questa alchimia è speciale, e con l’aggiunta di un po’ di aglio a volontà si può completare l’opera come si deve.

Bruschetta ai porcini
I funghi champignon in scatola possono essere utilizzati anche come ottimo condimento per bruschette, sia in forma di funghi interi che come crema unita a panna. Le bruschette con porcini interi possono essere accoppiate a pomodorini in cubetti.

Farfalle con peperoni e champignon
Per risaltare al massimo il contrasto tra gusto delicato e gusto piccante l’accoppiata peperoni-champignon può essere usata nel caso delle mitiche farfalle, cotte doverosamente al dente. I peperoni possono essere anche speziati in maniera da donare un sapore eterogeneo al tutto.

Vitello con funghi porcini
Quello tra funghi porcini saltati e carne di vitello è un accostamento che si ripete in più ricette diverse: come la tagliata, anche il vitello a fette o una bistecca di vitello può essere unita ai funghi champignon in scatola, particolarmente adatti a questo ruolo. Da notare anche che una volta cotti i funghi lasciano una salsina oliata che può essere riutilizzata anche successivamente per dare un condimento finale al piatto.

Orata con funghi champignon all’arancia
Non solo la carne: i funghi champignon in scatola si sanno amalgamare alla perfezione anche con un classico piatto di pesce come l’orata all’arancia. I funghi insieme a un pò di pangrattato e burro riescono a diminuire l’acidità del pesce e a renderlo maggiormente morbido al palato.

Penne rigate con panna e funghi
Concludiamo la sequenza di ricette per cucinare i funghi champignon in scatola con un classico della tavola, ovvero le penne rigate con panna e funghi. Un piatto primo adatto a tutte le occasioni, e che riesce sempre a far fare bella figura.