Crema di funghi con funghi fritti ed erbe aromatiche

2013-08-05
Crema di funghi con funghi fritti ed erbe aromatiche

Questo è un piatto gustoso, che può servire come appetizer, in apertura di un pasto, o come portata principale, adatto soprattutto ad intime cene invernali: ecco come preparare la crema di funghi, con funghi fritti ed erbe aromatiche.

Ingredienti

  • 400 grammi di funghi (si può scegliere una tipologia a piacere, o un misto, per la crema; ma preferibilmente gli champignons per la frittura)
  • 150 gr di burro
  • mezza cipolla
  • 100 gr di panna liquida
  • 100 ml di brodo vegetale
  • un tuorlo
  • un cucchiaio di farina+farina per pastellare i funghi da friggere
  • erbe aromatiche (basilico, salvia, prezzemolo)
  • sale q.b.
  • pepe

Preparazione

Step 1

Pulire i funghi: in mancanza di funghi freschi si possono usare sia quelli essiccati che quelli surgelati per la preparazione della crema; per la frittura invece sono preferibili champignons freschi, o surgelati già tagliati in fettine.

Step 2

I funghi per la crema vanno dunque puliti e tagliati in modo piuttosto minuto. Dopo aver soffritto in una padella il burro con mezza cipolla, si versano i funghi e si lasciano cuocere per una buona mezzora con il brodo preparato.

Step 3

Quando si saranno ammorbiditi, si versa la panna, sbattuta insieme al tuorlo, aggiungendo un cucchiaio di farina per legare gli ingredienti. Mentre la crema si addensa, si può aggiungere un pizzico di sale e pepe, a piacere.

Step 4

Dopo circa un'altra mezzora la crema dovrebbe essere pronta: per eliminare eventuali pezzi più grandi, si può usare il frullatore ad immersione.

Step 5

Contemporaneamente, si può procedere con la frittura degli champignons: i funghi vanno affettati dando loro uno spessore nè troppo sottile nè troppo alto, e poi impastellati usando semplicemente un po' di farina. Scossa via la farina in eccesso, i funghi devono essere gettati in olio bollente e lasciati dorare: bastano pochi minuti. Preferibilmente, usare olio di semi di girasole.

Step 6

Scolare i funghi e farli asciugare su della carta paglia, poi servirli adagiati sulla crema e spolverarli con un misto di erbe aromatiche, quali basilico, prezzemolo e salvia. Per guarnire, si possono anche friggere delle foglie di salvia.

Questo piatto si sposa con un vino bianco fresco e delicato, che pulisca la bocca dal forte sapore dei funghi: magari una Passerina di Offida. Un secondo piatto cui può abbinarsi è sicuramente a base di carne, come un roast beef affettato finemente.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :