Erbe selvatiche con i finferli

2015-04-28
Erbe selvatiche con i finferli

Ingredienti

  • Cichorium intybus: Una 15ina di piante ancora giovani (non in fiore)
  • Cantharellus cibarius o pallens: 200 gr.
  • Aglio: 4 spicchi puliti e tagliati a metà
  • Olio: 4 cucchiai
  • Capperi in salamoia (scolati): circa una quarantina
  • Vino bianco fermo: un bicchiere
  • sale: quanto basta (e basta poco, a causa dei capperi già salati)
  • pepe: quanto basta

Preparazione

Step 1

In una padella inseriamo i funghi con un goccio d’acqua a fuoco lento e, dopo un po', aggiungiamo anche uno spicchio d'aglio.

Step 2

Quando i funghi durante la cottura fanno fuoriuscire la loro acqua, aggiungiamo le erbe selvatiche, già lavate e scolate in precedenza. Abbassiamo il fuoco e copriamo con il coperchio. Facciamo bollire il tutto fino ad esaurimento dei loro liquidi. Versiamo nella padella il bicchiere di vino, aggiungiamo il sale e il pepe e riportiamo a bollore moderato.

Step 3

Se al consumo dei liquidi nella pentola le erbe selvatiche risultano ancora troppo crude, si versa un po d’acqua come si fa nella preparazione del risotto tradizionale ma senza mescolare. Infine a cottura quasi ultimata si uniscono al composto i capperi, circa 1 minuto prima di togliere dal fuoco il tutto.

Si consiglia l’abbinamento del piatto con del vino rosso, invecchiato in botte di legno.

Questa bellissima ricetta è stata inviata da Antonios Debegiotis, un nostro nuovo collaboratore greco.

11124629_657714897662149_1471177446_n 11124400_657714920995480_1201108679_n 11118430_657714964328809_2051269125_n 11160217_657714940995478_732453484_n 11180068_657714950995477_587659961_n 11158207_657714987662140_1138938512_n 11173667_657715004328805_746835677_n

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :