Funghi ripieni allo speck

2012-11-22
Funghi ripieni allo speck

Ingredienti

  • 250 grammi di funghi misti (oppure dieci funghi champignon medi)
  • 6 cucchiai di pane grattugiato
  • 2 fette di pane intero
  • 2 uova intere
  • 2 cucchiai di noce moscata
  • 2 cucchiai di cannella
  • 2 cucchiai di chiodo di garofano
  • 200 grammi di speck
  • 50 centilitri di latte
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 2 rametti di rosmarino

Preparazione

Step 1

Come prima cosa, occorre mettere i cinquanta centilitri di latte in una terrina e mettervi al suo interno le due fette di pane, e lasciare che queste si ammorbidiscano, assorbendolo: nel frattempo, si può passare alla preparazione dei funghi, semplicemente lavandoli sotto acqua fredda corrente, dopo di ché, bisognerà eliminare la parte finale del gambo, e con tantissima attenzione, eliminare la parte del gambo che sta all'interno del fungo, ovviamente, mettendole da parte, mentre le cappelle dei funghi dovranno prima essere asciugate accuratamente, e poi unte con un leggero filo d'olio d'oliva.

Step 2

A questo punto, occorre tagliare a piccoli dadini i due cento grammi di speck, e lasciarli rosolare per qualche minuto, assieme all'aglio ed al rosmarino, in un tegame, nel quale poi dovranno essere aggiunte le fette di pane strizzate ed i gambi dei funghi tagliati minuziosamente.

Step 3

Inseriti codesti ingredienti, occorrerà mescolare il tutto per qualche minuto, affinché il pane si possa leggermente asciugare, dopo di ché bisognerà spegnere la fiamma, inserire le due uova intere, i cucchiai di chiodo di grano e di cannella ed il pane grattugiato, e mescolare il tutto, finché non si ottiene una miscela quasi omogenea.

Step 4

Una volta ottenuta, con questa bisognerà riempire i funghi, metterli su una terrina e cuocerli in forno, ad una temperatura di cento ottanta gradi per circa un quarto d'ora, togliendoli quando questi diventano molli ed il ripieno dorato.

I funghi allo speck, essendo un secondo piatto, possono essere accompagnati da un primo formato da ravioli ripieni ai funghi, mentre per quanto riguarda il vino, questo varia a seconda dei funghi utilizzati per preparare la ricetta, anche se, nella maggior parte dei casi, un buon vino bianco leggero e frizzante accompagna perfettamente codesta pietanza.
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :