Gnocchi al sugo di porcini e speck

2012-07-19
Gnocchi al sugo di porcini e speck

Ingredienti

  • 1 kg di gnocchi
  • 300 gr di funghi porcini
  • 200 gr di speck a dadini
  • 50 gr di cacioricotta
  • vino bianco
  • una confezione di panna da cucina
  • uno spicchio d'aglio
  • olio extra-vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Step 1

Prendete i funghi, lavateli accuratamente e tagliateli a pezzetti. Mettete sul fuoco una padella capiente e fate soffriggere l'aglio in olio extra-vergine di oliva. Quando l'aglio sarà dorato, toglietelo dall'olio e versate i funghi nella padella.

Step 2

Fate rosolare per circa 5 minuti, salate ed aggiungete lo speck a dadini. Fate cuocere per una decina di minuti. Versate mezzo bicchiere di vino bianco, fate sfumare e poi aggiungete la panna da cucina liquida ed una spolverata di pepe.

Step 3

Lasciate cuocere finché la panna si sarà amalgamata del tutto a funghi e speck, creando una crema densa. Prendete la pentola per la cottura degli gnocchi, riempitela di acqua e ponetela sul fuoco. Quando l'acqua starà per bollire salatela con sale doppio e poi versateci gli gnocchi.

Step 4

La loro cottura richiede pochi minuti: quando salgono a galla vuol dire che sono cotti. Scolateli bene e versateli nella padella con il sugo. Fate mantecare a fuoco lento per alcuni minuti. Quando gli gnocchi saranno ben amalgamati al sugo, preparate i piatti.

Step 5

Per concludere, mettete su ogni piatto del cacioricotta a scaglie, questo arricchirà ancor più il piatto.

L’ideale per accompagnare il piatto è un vino bianco, servito freddo, come la Falanghina. Dopo aver servito gli gnocchi con funghi porcini e speck, è bene servire un secondo piatto di carne: perfette sarebbero delle scaloppine di vitello al vino bianco.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :