Omelette funghi e salsiccia

2013-12-17
Omelette funghi e salsiccia

L’omelette è il corrispondente francese della nostra frittata e viene imbottita con un ripieno e quindi ripiegata su se stessa a formare una mezzaluna. La sua preparazione è assai semplice, tuttavia è consigliabile non eccedere con le sue dimensioni perché il ripieno la renderebbe troppo pesante e preparare una omelette per ogni commensale.

Ingredienti

  • 8 uova
  • 350 grammi di funghi champignons
  • 100 grammi di pancetta in due fette piuttosto spesse
  • uno spicchio d'aglio
  • 4 sottilette o quattro fettine di formaggio fondente
  • una tazzina di vino bianco secco
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato (grana padano o parmigiano)
  • burro
  • un cucchiaio di olio
  • sale
  • noce moscata
  • pepe

Preparazione

Step 1

Pulire i funghi e affettarli sottilmente, pelare lo spicchio d'aglio e porlo in un tegame con un cucchiaio d'olio. Quando l'olio è caldo ma non bollente, aggiungere i funghi e cuocere a fuoco moderato per 15/20 minuti, finché non avranno rilasciato tutta la loro acqua. Nel frattempo tagliare la pancetta a striscioline e, quando i funghi sono quasi cotti, aggiungere un pizzico di sale e la pancetta che non deve rosolare, ma cuocere lentamente per alcuni minuti.

Step 2

Una volta pronto il ripieno si può procedere con la preparazione vera e propria delle piccole omelette. Per ognuna di esse occorre sbattere due uova in una piccola terrina aggiungendo il formaggio grattugiato, un pizzico di sale, di pepe e una spolveratina leggera di noce moscata.

Step 3

In un tegamino antiaderente del diametro di 16 centimetri porre un pezzettino di burro e lasciarlo rosolare finché non si colora, poi versare le uova. Muovere con delicatezza il tegame in modo che il composto si allarghi bene e quando si rapprende versare un quarto del ripieno di funghi preparato. Ricoprire con una sottiletta, ripiegare la frittata per darle la forma di mezzaluna e toglierla dal fuoco.

Step 4

Una volta preparate le quattro omelette passarle in forno caldo (160 gradi per qualche minuto) e quindi servire.

Le omelette sono ottime con un contorno di misticanza o su di un letto di lattuga e si possono accompagnare con un pinot grigio.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :