Polenta, salsiccia e funghi

2013-02-15
Polenta salsiccia e funghi
Valutazione media utenti

(5 / 5)

5 5 1
Vota questa ricetta

1 persona ha già votato

Condividi

Un piatto invernale che piace a tutti: la polenta con salsiccia e funghi! Ecco come prepararla:

Ingredienti

  • 500 grammi di farina da polenta
  • 500 grammi di salsiccia
  • 400 grammi di funghi misti
  • una cipolla
  • 200 decilitri di vino bianco secco
  • olio extra vergine d'oliva
  • salvia quanto basta
  • pepe
  • sale

Preparazione

Fase 1

Come prima cosa, per preparare la polenta con funghi e salsiccia, occorrerà pulire i funghi, eliminando il loro gambo e lavandoli, sotto un potente getto d'acqua fredda, cercando di sfregarli affinché eventuali residui di terra possano essere eliminati definitivamente, ovviamente, cercando di fare attenzione a non danneggiarli, e dopo che questi vengono asciugati e lasciati a sgocciolare per qualche minuti, i funghi dovranno essere tagliati a cubetti oppure a fettine, cercando, indipendentemente dal taglio che si decide di fare, di far sì che i funghi abbiano tutti all'incirca la stessa dimensione.

Fase 2

A questo punto, occorrerà preparare la salsiccia: premettendo che qualora si voglia sgrassare la salsiccia, questa dovrà esser posta a sbollentare per qualche minuto in acqua bollente, queste dovranno esser spellate e successivamente sbriciolate, per poi esser messe a rosolare in padella con l'aglio, l'olio, la salvia, la cipolla tritata, il vino ed i funghi, lasciandole cuocere, assieme a codesti ingredienti, per qualche minuto.

Fase 3

Mentre gli ingredienti rosolano, occorrerà preparare la polenta: per far questo, occorrerà mettere a bollire due litri d'acqua con un pizzico di sale, aggiungendovi, a piccole dosi, la farina da polenta, mescolando il tutto, in maniera tale che si possa evitare la formazione di grumi durante la cottura.

Fase 4

La polenta dovrà esser messa in una terrina una volta che questa, all'interno della pentola, forma una crosta sul fondo e sui lati del tegame: una volta versata nella terrina, la polenta dovrà esser ricoperta dalla salsiccia e dai funghi, e successivamente, servita tiepida.

La polenta con funghi e salsiccia, essendo un piatto ricco, potrebbe esser servita come piatto unico, ma la stessa si accompagna ad un menù con secondi piatti a base di carne e pesce, mentre per quanto riguarda il vino, un buon rosato come il Trentino Marzemino buon andare benissimo.