Pollo con funghi champignon

2014-10-15
Pollo con funghi champignon

Pollo con funghi champignon

Le caratteristiche della carne di pollo, come la ridotta presenza di grassi, la digeribilità e il contenuto di ferro quasi equivalente alla carne di bovino rendono questo alimento sano e nutriente nonché leggero, motivo per cui è ampiamente utilizzato nelle diete ipocaloriche.
Tra le tante modalità di cottura, da quelle semplici a quelle più elaborate, presentiamo la ricetta dei filetti di pollo con funghi champignon.

Ingredienti

  • 400 gr. di petto di pollo tagliato sottile
  • 250 gr. di funghi Champignon
  • Uno spicchio d’aglio 
  • Prezzemolo 
  • Olio
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite i funghi champignon scartando le parti non edibili, lavateli, asciugateli e tagliateli a fettine sottili. In una padella capiente scaldate l’olio e l’aglio tagliato a pezzetti avendo cura di non farlo soffriggere, versatevi dentro gli champignon, salate e pepate a piacere, mescolate bene per far insaporire il tutto e infine coprite con un coperchio.

Step 2

Procedete con la cottura a fuoco lento per circa dieci minuti, togliete il coperchio, mescolate di nuovo e lasciate sulla fiamma per altri 5 minuti in modo da consentire l’asciugatura. A fine cottura prelevate una metà dei funghi e mettetela da parte.

Step 3

Adagiate nella padella, sopra alla base degli Champignon rimasti, i petti di pollo tagliati sottili, salate e pepate di nuovo a piacere e ricopriteli con i funghi messi da parte, spolverateli con il prezzemolo che avrete precedentemente sminuzzato e coprite di nuovo tenendo in cottura per altri 15 minuti, abbiate cura di girare il pollo alla metà del tempo.

Step 4

Potete accompagnare questo piatto con del riso Thai cotto in acqua salata, scolato e condito soltanto con un filo d’olio.



E’ preferibile abbinare alle carni bianche un vino bianco, consiglio vivamente un buon pecorino, tipico delle zone marchigiane e abruzzesi.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :