Porcini al cartoccio

2012-07-24
Porcini al cartoccio

Ingredienti

  • 600 gr di funghi porcini
  • 2 patate di media grandezza
  • 4 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
  • uno spicchio di aglio
  • 8 foglie di salvia
  • 4 rametti di rosmarino
  • carta di alluminio (o carta forno)
  • sale
  • pepe bianco

Preparazione

Step 1

Eliminate le tracce di terra dai funghi servendovi di un coltellino a lama sottile e affilata. Raschiateli delicatamente e terminate la pulitura dei porcini con un canovaccio leggermente umido. Tagliate i porcini a fettine sottili, sbucciate le patate e affettatele molto sottilmente.

Step 2

Lavate le foglie di salvia, tritatele e unitele ai aghi di rosmarino. Disponete sul tavolo da lavoro un doppio foglio di carta di alluminio, disponete al centro le lamelle di patate e uno strato di fettine di funghi. Irrorate con un buon olio extra-vergine d'oliva, spolverate con sale, pepe, aglio e spezie triturate.

Step 3

Ripiegate la carta d'alluminio e formate dei fagottini, avendo cura di sigillare bene l'involucro. Ponete i cartocci di funghi sulla placca da forno e lasciate cuocere ad una temperatura di circa 200 gradi, per almeno mezz'ora. Disponete i cartocci in un vassoio da portata e servite in tavola.

Un piatto da gustare insieme ai porcini è rappresentato dalle fette di polenta abbrustolite su piastra.
Un vino che si accompagna bene sia ai funghi che alla polenta è il Gewurztraminer del’Alto Adige, un bianco dal profumo leggero e leggermente secco, rigorosamente servito fresco. La temperatura ottimale di questo vino delizioso è di circa 12 gradi.

Un consiglio utile:
per la riuscita di questo piatto è determinante la scelta dei funghi. Assicuratevi quindi, al momento dell’acquisto, che si tratti di porcini davvero freschi: il loro profumo è inconfondibile, le lamelle devono essere chiare, non devono presentare punti scuri e devono essere carnosi e sodi al tatto.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :