Quali sono i funghi di coltura?

Quali sono i funghi di coltura?

Quali sono i funghi di coltura?

I funghi di coltura, diversamente da quelli raccolti nei boschi, sono coltivati in apposite cantine. Non tutti i tipi di funghi possono essere coltivati: ma alcune specie come champignon, prataioli, pleurotus sono facilmente coltivabili.
E’ difficile che ci siano occasioni di avvelenamento utilizzando questi funghi ma bisogna stare attenti a indigestioni.
Per abbinarli a diversi piatti, sono ottimi come accompagnamento di pesce e carne, cotti assieme o in due cotture differenti. Ottimi anche crudi, tagliati a fettine, con olio, limone, sale e pepe.
Come si puliscono?
Tagliate l’ultima parte del gambo, lavateli con acqua fredda velocemente e scolateli.