Ravioli ai funghi porcini con semi di papavero

2014-12-04
Ravioli ai funghi porcini con semi di papavero

Ingredienti

  • Per la sfoglia:
  • 500 g di farina tipo 00
  • 5 uova intere
  • sale
  • Per il ripieno:
  • 500 g di funghi porcini
  • 150 g di prosciutto crudo dolce
  • 2 cucchiai di formaggio spalmabile
  • prezzemolo fresco q.b.
  • sale
  • pepe
  • Per condire i ravioli:
  • 80 g di burro
  • semi di papavero q.b.
  • prezzemolo fresco q.b.

Preparazione

Step 1

Iniziare preparando la pasta dei ravioli, disponendo la farina a fontana e rompere al centro le 5 uova, una alla volta; aggiungere un pizzico di sale e lavorare con la punta delle dita per far assorbire le uova stesse, quindi continuare a lavorare per altri 10 minuti. Successivamente avvolgere la pasta ottenuta nella pellicola trasparente da cucina, lasciandola riposare per una trentina di minuti.

Step 2

Passare alla preparazione del ripieno, mondando e lavando i funghi, quindi tagliare il prosciutto crudo a dadini e passare questi ultimi in un tegame antiaderente caldo. A parte, in un altro tegame, cuocere i funghi assieme ad un filo di olio extravergine di oliva aggiungendo, nel caso, poco brodo vegetale; a fine cottura unire del prezzemolo tritato e un pizzico di sale.

Step 3

Togliere i funghi dalla pentola e tritarli con il mixer quindi versarli in una ciotola, aggiungendo il formaggio cremoso, i dadini di prosciutto e il pepe. Riprendere la pasta lasciata da parte e stendere una sfoglia molto sottile quindi, con un coltello, ricavare delle strisce della larghezza di circa 10 centimetri; depositare dei piccoli mucchietti di ripieno e ripiegare la sfoglia su se stessa, quindi utilizzare la caratteristica rondella per ottenere i ravioli, sigillando i bordi con le dita.

Step 4

Dopo averli lessati in abbondante acqua bollente (per circa 10 minuti) scolarli, impiattarli e condirli con del burro fuso, quindi spolverizzarli con i semi di papavero e con del prezzemolo fresco, guarnendo con dei pezzetti di prosciutto crudo toscano.

Servire i ravioli in abbinamento con un Pinot Bianco e farli seguire a tavola da uno spezzatino di vitello con i funghi utilizzando, per la sua preparazione, dei porcini; nel caso in cui questi ultimi non siano disponibili potranno essere impiegati degli champignon. Si tratta di un piatto molto semplice da preparare e molto gustoso.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :