Scaloppine all’abetonese

2012-09-08
Scaloppine all'abetonese

Un secondo piatto gustoso è rappresentato dalle deliziose scaloppine all’abetonese, un classico piatto di carne della tradizionale cucina toscana.

Ingredienti

  • 600 gr di carne di vitello
  • uno spicchio d'aglio
  • 1 cipolla media
  • un rametto di timo
  • abbondante nepitella fresca (mentuccia)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 30 g di burro
  • sale
  • pepe
  • un bicchiere di vino bianco
  • un mestolo di brodo
  • 500 g di funghi
  • un bicchierino di Grappa

Preparazione

Step 1

Ponete le fette di carne in una larga padella insieme allo spicchio d'aglio, alla cipolla tritata, al burro e all'olio. Fatele rosolare un paio di minuti, aggiungete qualche foglia di mentuccia, il sale e una spolverata di pepe.

Step 2

Quando le scaloppine avranno un bel colore uniforme, versate il vino bianco e lasciate sfumare. Aggiungete alla carne il mestolo di brodo e portate a cottura. Intanto pulite e lavate bene i funghi, tagliateli a pezzetti e trasferiteli in una padella con olio, aglio, timo e altra mentuccia, aggiustate di sale e cuoceteli per circa dieci minuti.

Step 3

Versate i funghi sulla carne, irrorate con la grappa e mescolate delicatamente gli ingredienti affinché la carne si leghi bene ai funghi. Trasferite le scaloppine in un vassoio da portata, spolverate con la menta rimanente e servire in tavola.

Vi consigliamo di gustare le scaloppine all’abetonese con una buon bottiglia di Merlot, un rosso color rubino dal sapore asciutto e armonico. Ottimo è anche l’abbinamento con il Marzemino del Trentino, un vino rosso brillante, dal sapore secco, armonico con un lieve retrogusto ammandorlato. Ricordatevi che entrambi i vini vanno serviti ad una temperatura di 18 gradi. Un piatto che ben si abbina alla ricetta è un contorno di patate novelle cotte al forno profumate al rosmarino o più semplicemente un’abbondante porzione di patate fritte. Farete la gioia dei grandi e dei bambini.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :