Tagliatelle con finferli, parmigiano e timo

2013-10-07
Tagliatelle con finferli, parmigiano e timo

I Finferli, chiamati anche Galletti, sono dei saporiti funghetti dal colore brillante, che insaporiscono i piatti autunnali in molti modi, dai brodi agli arrosti, ma sono un ingrediente speciale per condire la pasta all’uovo.
Vediamo ora come preparare le tagliatelle con i Finferli, profumando il tutto con il Timo fresco.

Ingredienti

  • 400 g Tagliatelle all’uovo
  • 400 g Funghi Finferli
  • 125 ml Panna Fresca
  • 50 g Parmigiano grattugiato
  • Una manciata di Timo fresco
  • 4 noci sgusciate
  • sale
  • pepe
  • aglio
  • olio evo

Preparazione

Step 1

Per iniziare, mettere l’acqua a bollire e, dentro un mixer, tritare il parmigiano con le noci, eventualmente aggiungendo un cucchiaino di acqua calda. Aggiungere la panna e continuare a frullare fino a ottenere una crema.

Step 2

Pulire i funghi sciacquandoli bene in acqua corrente, dopodiché asciugarli delicatamente. Tagliare i più grandi in quattro pezzi, con taglio a croce, e i piccoli solo a metà. Preparare un soffritto di aglio al quale aggiungere i funghi dopo un minuto con quale che rametto di timo e far trifolare per cinque minuti.

Step 3

Salare solo a fine cottura, per evitare che rilascino troppo liquido. Poi pepare e aggiungere altro timo fresco per profumare. Cucocere le tagliatelle al dente e condire subito con la salsa di parmigiano preparata in precedenza e impiattare le porzioni con i Finferli in abbondanza sopra la pasta.

Il piatto può essere accompagnato da un vino aromatico, come il Traminer, e può essere apprezzato anche da bambini, sia perché il gusto risulta molto morbido, sia perché i Finferli risultano particolarmente digeribili in questa preparazione, a differenza di altri funghi.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :