Filetto di trota alle patate e finferli trifolati

2012-12-21
Filetto di trota alle patate e finferli trifolati
Il filetto di trota con patate e finferli è un’ottima ricetta autunnale, ideale per gustare il sapore della trota accompagnato da patate e funghi freschi. Ecco come realizzare questo delizioso piatto.

Ingredienti

  • 600 g di trota
  • 400 g di patate
  • 200 g di finferli trifolati, possibilmente freschi
  • rosmarino qb
  • aglio
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d'oliva
  • prezzemolo

Preparazione

Step 1

Per realizzare questo piatto è molto importante disporre di ingredienti freschi, essenziali per la buona riuscita del risultato finale. Per prima cosa prendere le patate, lavarle, pelarle, e affettarle a fette mediamente sottili, condendole con sale, pepe, aglio, olio e rosmarino tritato.

Step 2

Quindi prendere la trota, o in alternativa il persico, e sfilettarla delicatamente; prendere una teglia, e ricoprirla di carta da forno, quindi disporre sul fondo in maniera ordinata le fettine di patata, facendo attenzione a sovrapporle. Prendere il filetto di trota, e disporre le varie parti sopra le patate, coprendo interamente lo strato di patate. Quindi coprire il filetto con altre patate, facendo attenzione a ricoprire del tutto la superficie.

Step 3

Infornare in forno preriscaldato a 200° e lasciare cuocere per circa 20-25 minuti, controllando il grado di cottura per evitare di bruciare il tutto. I funghi vanno preparati a parte: prendere una padella antiaderente, e disporli ordinatamente sul fondo, condendo con sale, pepe e prezzemolo tritato, e aggiungendo un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva. Quando la trota sarà cotta, aggiungere in ogni piatto una manciata di finferli trifolati.

Ottimo per accompagnare questo piatto è un vino bianco come il Greco di Tufo.
Si consiglia di servire il filetto di trota in un menu a base di pesce; magari accompagnandolo ad un risotto ai frutti di mare.
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :