Zuppa di gallinacci ed erbe aromatiche

2013-09-18
Zuppa di gallinacci ed erbe aromatiche

L’estate ormai ci ha salutati dicendoci arrivederci all’anno prossimo e lasciando il posto all’autunno che ci accompagnerà fino a quando l’inverno non ci farà vedere i primi camini accesi. Il momento è perfetto per iniziare a sperimentare le zuppe fumanti che ci scalderanno quando il clima diventerà più rigido e non ci sarà nulla di più piacevole che gustarsi un piatto caldo, magari davanti allo scoppiettio del camino.
Uno di questi manicaretti è proprio la zuppa di gallinacci con erbe aromatiche.

Ingredienti

  • 450 - 500 gr di gallinacci
  • 100 gr di farina
  • 100 gr di burro o margarina
  • 2 cucchiai d'olio d'oliva
  • brodo vegetale
  • erbe aromatiche (menta, timo e rosmarino)
  • mezza cipolla
  • aglio
  • un bicchiere di vino bianco
  • qualche fetta di pane per i crostini
  • sale
  • pepe
  • formaggio grattugiato

Preparazione

Step 1

Preparare il brodo vegetale con cipolla, sedano e carota. Aggiungere le erbe aromatiche precedentemente legate insieme e far bollire per circa 10 minuti. Imbiondire il burro in una casseruola. Aggiungere la farina e mescolare vigorosamente mantenendo la fiamma a fuoco vivo. Unire il brodo e cuocere per un'ora.

Step 2

Tagliare la cipolla e inserirla in una padella con olio già caldo. Unire gli spicchi d'aglio interi e i gallinacci, precedentemente puliti, passati in acqua fredda e sale e divisi a metà, pepando e sfumando con il vino bianco. Una volta che il vino sarà evaporato, unire i due preparati e lasciarli cuocere per un'ora circa a fiamma bassa.

Step 3

Nel frattempo preparare dei crostini per accompagnare la zuppa, tagliando il pane a tocchetti e scaldandolo su una piastra o una padella antiaderente. Condire con olio, sale e rosmarino a piacere. Prima di servire spolverizzare con un po' di formaggio grattugiato e guarnire con i crostini precedentemente preparati.

La zuppa di gallinacci ed erbe aromatiche si prepara in 30 minuti, con un tempo di cottura di 2 ore.
Può essere servita come piatto unico o abbinata a un secondo, come le scaloppine. Il vino ideale per la zuppa sarebbe un bianco del trentino, possibilmente il Müller-Thurgau, dalla sapore delicato e fresco.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :