Zuppa di funghi prataioli

2013-05-23
Zuppa di funghi prataioli

La zuppa di funghi agaricus detti anche prataioli, è una ricetta che affonda le sue origini sulle dolomiti. Essa si è poi diffusa in tutta Italia, specialmente al nord, e nei paesi del nord Europa. Di seguito, ti elenchiamo gli ingredienti per realizzare una zuppa di agaricus per quattro persone.

Ingredienti

  • prezzemolo
  • erba cipollina
  • sale
  • pepe
  • alloro
  • cipolla
  • 60 ml di panna fresca
  • mezzo litro di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di farina
  • 50 grammi di burro
  • 5 etti di funghi agaricus (prataioli)
  • 10 grammi di funghi porcini secchi

Preparazione

Step 1

La prima operazione da mettere in atto è quella di affettare in modo molto sottile la cipolla. Ponila in una casseruola insieme al burro di modo che possa appassire. Successivamente, lava molto bene i funghi. I prataioli vanno mondati e tagliati in quarti.

Step 2

Stessa cosa va fatta per i porcini. Entrambi vanno lasciati ad insaporire insieme ad alcune foglie di alloro. Aggiungi il cucchiaio di farina setacciata sui funghi e gira in modo che possa distribuirsi ben bene. Fate attenzione affinché non ci siano grumi.

Step 3

Aggiungi il brodo e lascia cuocere in pentola sul fornello per una mezz'oretta. Togli le foglie di alloro e frulla il composto aggiungendo la panna fresca.

Step 4

Aggiusta di sale e aggiungi il pepe secondo i tuoi gusti. Per insaporire ancora di più, puoi aggiungere l'erba cipollina ed il prezzemolo. Per dare maggiore densità, puoi completare aggiungendo una noce di burro.

La zuppa di funghi agaricus si sposa bene con i vini rossi (tipo Aglianico) e con secondi piatti a base di carne come filetti di vitello o arista di maiale.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :