Loader

Insalata di carpaccio di salmone con gamberi e funghi ovoli

2013-12-22
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 30m
  • Tempo di cottura: 5m
  • Pronto in: 35m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Risotto con trombette da morto e gamberoni

  • Filetto flambè con i funghi

    Filetto flambè con i funghi

  • Costolette in salsa bianca

    Costolette in salsa bianca

  • Spaghetti tonno e champignon

    Spaghetti tonno e champignon

  • Champignon in padella

    Champignon in padella

Se cercate un piatto colorato e che si presenti bene l’insalata di carpaccio di salmone con gamberi e funghi ovulo slice è il piatto giusto.
Vediamo quali sono gli ingredienti per preparare un buon carpaccio di salmone per 4 persone:

Ingredienti

  • 200 gr di salmone
  • 28 code di gamberi
  • 4 funghi ovoli
  • 2 mazzetti di rucola
  • 200 gr di parmigiano reggiano
  • 100 gr di pecorino sardo a scaglie
  • prezzemolo
  • 3 limoni
  • olio d'oliva (quanto basta)
  • sale
  • pepe
  • pepe bianco

Metodo

Passo 1

Puliamo prima il salmone e dividiamolo in pezzettini. Contemporaneamente puliamo anche la rucola lavandola accuratamente. Condiamo il salmone con olio e spruzziamo abbondante limone. Aggiungiamo il prezzemolo, il sale e qualche grano di pepe nero e bianco.

Passo 2

Lessiamo le code di gambero in acqua bollente per un paio di minuti. Scoliamoli e facciamoli raffreddare. Sgusciamoli e riponiamoli insieme al salmone. Aggiungiamo un'ulteriore spruzzata di limone.

Passo 3

E' necessario lasciar macinare il tutto per tre ore. Prepariamo le scaglie di parmigiano e di pecorino. Ora tagliamo a fette i funghi ovoli. Aggiungiamoli al pesce nell'insalatiera, insieme alla rucola, e giriamo il tutto.

Passo 4

Al di sopra dell'insalatiera poniamo le scaglie di parmigiano e pecorino. Non ci resta che abbinare un buon vino. E' consigliato il Pinot Rosè Brut dal colore rosa e dal profumo leggero e fruttato.

Questo piatto che abbiamo preparato può essere tranquillamente accompagnato per una cena ad un primo di pennette al limone con panna. Ulteriori ingredienti non sono necessari.

Quindi non ci resta che augurarvi buon appetito!