Gnocchi di patate con sugo rosso e funghi porcini

2014-09-22
Gnocchi di patate con sugo rosso e funghi porcini

Gli gnocchi di patate al sugo rosso e funghi porcini sono un primo piatto perfetto per la stagione autunnale, occorrono pochi ingredienti e il risultato è garantito.

Ingredienti

  • 800 grammi di patate
  • 250 grammi di farina 00
  • un uovo intero
  • sale q.b.
  • 500 ml di salsa di pomodoro
  • 300 grammi di funghi porcini
  • mezza cipolla
  • olio d'oliva
  • prezzemolo

Preparazione

Step 1

Fate bollire le patate in acqua abbondante fino a quando non sono completamente cotte. Una volta pronte, scolare l'acqua e togliere la buccia esterna. Quando le patate sono ancora calde, bisogna ridurle a purea con l'aiuto di uno schiaccia patate. In un contenitore molto capiente aggiungete alle patate la farina, l'uovo intero e un pizzico di sale amalgamando il tutto fino a renderlo compatto ed omogeneo. Lasciate riposare l'impasto e procedete alla preparazione del sugo. 

Step 2

In una padella fate soffriggere l'olio con la cipolla tagliata finemente. Abbassate la fiamma e aggiungete i funghi porcini, in precedenza puliti e tamponati con un canovaccio. Ricoprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere i funghi per circa 10 minuti fino a quando non si riducono di spessore. Aggiungete la salsa di pomodori e aggiustate a piacere con sale e pepe, sempre a fiamma bassa lasciate cuocere il sugo per circa 20 minuti. 

Step 3

Prendete l'impasto e preparate gli gnocchi secondo il vostro metodo abituale. Il modo più semplice per prepararli è quello di realizzare dei piccoli serpentelli da dividere a tocchetti con l'aiuto di un coltello e poi schiacciarli leggermente con le dita. Una volta pronti, cuocete gli gnocchi in acqua salata. Aspettate qualche minuto, una volta che riemergono in superficie sono pronti per essere tolti con l'aiuto di una schiumarola.

Step 4

Disponete gli gnocchi in una pirofila e aggiungete la salsa con i funghi porcini. Amalgamate il tutto cercando di non far sfaldare gli gnocchi e servite ancora caldi con l'aggiunta di prezzemolo fresco. 


Un vino e un altro piatto da associare: essendo un primo piatto completo si può accompagnare con delle fette di polenta e un vino rosso corposo e aromatico, ad esempio un Barolo.






  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :