Filetti di merluzzo con funghi chiodini

2012-12-02
Filetti di merluzzo con funghi chiodini
L’incontro fra l’inverno e l’estate… fra mare e montagna.
Gli antichi sapori del mare e i tradizionali sapori di montagna si incontrano per dar vita ad un piatto gustoso, con protagonista la delicatezza del merluzzo e il sapore deciso dei funghi chiodini.

Ingredienti

  • 600 g di filetti di merluzzo
  • 200 g di funghi chiodini
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 50 g di burro (oppure olio extravergine di oliva)
  • 1 scalogno
  • 1/2 limone
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • sale
  • pepe

Preparazione

Step 1

Iniziamo intanto con la trifolatura dei funghi chiodini. Lavare e mondare attentamente i chiodini, si possono lasciare interi quelli più piccoli, e tagliare in lungo quelli più grandi. Mettere sul fuoco una pentola d'acqua, salarla e portarla a ebollizione, dopo di che immergere i funghi e lasciarli bollire per circa 3 minuti. Spegnere il fuoco e scolarli.

Step 2

In una casseruola a parte, mettere a soffriggere una noce di burro (o se preferite l'olio extrevergine di oliva) con lo scalogno tritato finemente, e poi aggiungere i chiodini. Portarli a cottura su fiamma vivace, e finire con prezzemolo tritato. Toglierli dal fuoco e tenerli da parte in caldo.

Step 3

Nella stessa casseruola dove avete cucinato i funghi chiodini, mettere una noce di burro e aggiungere i filetti di merluzzo. Farli cuocere con il coperchio per circa 7-8 minuti. La cottura dipende da quanto sono spessi i filetti. Terminata la cottura, salare, pepare e irrorarli con un pò di succo di limone. Sistemare i filetti di merluzzo sui piatti e distribuirvi sopra i funghi chiodini.

I filetti di merluzzo possono essere sostituiti con:
la platessa per un sapore ancora più delicato
la spigola per un gusto più saporito
con la trota salmonata per un sapore più raffinato.

Un buon piatto da abbinare che mantenga la leggerezza e contrasti con i sapori del pesce è un misto di verdure lesse oppure grigliate e condite con olio, poche gocce di limone e qualche spezia a piacimento.

Un vino particolarmente indicato, nella categoria dei bianchi, dal sapore morbido o leggermente frizzante: Sauvignon Blanc Chardonnay di Sicilia

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :