Loader

Tagliatelle ai porcini e crudo

2013-01-09
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 30m
  • Tempo di cottura: 30m
  • Pronto in: 60m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 2
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

2 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Filetto flambè con i funghi

    Filetto flambè con i funghi

  • Costolette in salsa bianca

    Costolette in salsa bianca

  • Spaghetti tonno e champignon

    Spaghetti tonno e champignon

  • Champignon in padella

    Champignon in padella

  • Pappardelle ai funghi porcini

    Pappardelle ai funghi porcini

Ingredienti

  • Una piccola cipolla
  • Uno spicchio d'aglio
  • 300 g di funghi porcini freschi
  • 100 g di prosciutto crudo dolce (Parma o San Daniele)
  • Tagliatelle fresche: 300 g
  • Panna da cucina: 80 g
  • Parmigiano Reggiano grattugiato: 20 g

Metodo

Passo 1

Pulire i funghi eliminando la parte terrosa del gambo e pulendo il resto con una pezzuola inumidita. Affettateli tenendo uno spessore di un paio di millimetri, quindi non troppo sottili, in modo che rimangano abbastanza integri anche dopo la cottura.

Passo 2

In una padella antiaderente fate rosolare a fuoco basso la cipolla tritata e lo spicchio d'aglio in 20 g di burro. Ci vorranno circa 15 minuti. Aggiungete i funghi, salate leggermente e fate cuocere, sempre a fuoco lento, per 5 minuti.

Passo 3

Dopo avere eliminato la parte più grassa, tagliate il prosciutto a listarelle dalle dimensioni simili a quelle dei funghi. Aggiungetelo ai funghi e mescolate. Continuate la cottura per circa cinque minuti, quindi aggiungete la panna e un pizzico di prezzemolo tritato. Mescolate e fate scaldare, sempre a fuoco molto basso.

Passo 4

Pepate e aggiustate di sale, se necessario. Infatti la quantità di sale dipende anche dal tipo di prosciutto utilizzato. Eliminate lo spicchio d'aglio.

Passo 5

In una pentola con abbondante acqua salata a bollore, lessate le tagliatelle.Scolatele e fatele saltare a fuoco vivace nella padella con il condimento a base di funghi porcini, prosciutto crudo e panna. In piatti preferibilmente riscaldati accomodate le tagliatelle condite e spolverizzate con il formaggio grattugiato.

Accompagnate con un vino bianco dal profumo intenso, floreale, come ad esempio il toscano Montecarlo Bianco.
Per un pasto a base di funghi completo ma leggero, si può far precedere questo piatto con un antipasto di carpaccio ai porcini e grana.