Loader

Salmerino con porcini e spinaci

2013-02-15
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 15m
  • Tempo di cottura: 10m
  • Pronto in: 25m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Filetto flambè con i funghi

    Filetto flambè con i funghi

  • Costolette in salsa bianca

    Costolette in salsa bianca

  • Spaghetti tonno e champignon

    Spaghetti tonno e champignon

  • Champignon in padella

    Champignon in padella

  • Pappardelle ai funghi porcini

    Pappardelle ai funghi porcini

Il salmerino fritto con funghi porcini e spinaci è un secondo piatto tipico del Trentino Alto-adige. Il salmerino è un pesce dalle carni bianche e compatte molto gustose che si presta a molte ricette.

Ingredienti

  • 2 pesci salmerino da 250 grammi oppure 4 filetti già pronti
  • due uova intere
  • 150 grammi di farina 00
  • 150 grammi di farina di mais
  • 4 porcini grandi
  • 300 grammi di spinaci
  • 100 grammi di prezzemolo
  • olio extra-vergine di oliva
  • olio di semi per friggere
  • 1 spicchio d'aglio
  • 50 grammi di burro
  • sale
  • pepe

Metodo

Passo 1

Pulite e lavate i salmerini privandoli delle interiora. Apriteli a libro, togliete la lisca centrale ottendendo 4 filetti senza spine. A parte sbattete le uova intere con un pizzico di sale, mescolate i due tipi di farina in un recipiente e aggiungete una presa di sale.

Passo 2

Intanto pulite i funghi e dividete i gambi dalle cappelle. Tagliate tutto a pezzetti. In una padella fate soffriggere dolcemente uno spicchio d'aglio intero. Aggiungete a questo olio i funghi porcini. Salate. Intanto tritate finemente il prezzemolo che andrà aggiunto a fine cottura.

Passo 3

Sbollentate in acqua salata gli spinaci e cuoceteli in padella con del burro. Passata i filetti di salemerino prima nell'uovo, poi nel mix di farine e infine friggete in abbondante olio di semi. Vedrete che si formerà una magnifica crosta dorata. Servite caldo in accompagnamento ai funghi e agli spinaci.

Il vino che meglio si addice a questo tipo di ricetta è un vino bianco fresco come un Savignon dei colli bolognesi.